Chi siamo

Scopri l'associazione e il team

L’associazione “Maneggiare Con Cura” nasce nel 2014 dall’esigenza di agire concretamente per prendersi “cura” dei soggetti svantaggiati, con la volontà di ridurre disagio e le sofferenze così da accompagnarle nel loro cammino verso l’integrazione. Essa non ha scopo di lucro ed opera per fini ricreativi, sportivi e di solidarietà sociale, ma anche terapeutici. Operiamo nel campo della riabilitazione e dell’integrazione di persone con difficoltà sul piano motorio, cognitivo, sensoriale e relazionale, con interventi che utilizzano come strumento principale il cavallo.

La Riabilitazione Equestre rappresenta, a nostro avviso, un’importante risorsa sul piano riabilitativo, rieducativo e di integrazione sociale per i soggetti con disabilità, anche laddove non sembrano esserci più risorse, consentendo talora il riavvio del processo riabilitativo. La Riabilitazione a mezzo del cavallo rappresenta una delle forme di attività più stimolanti e ricche di esperienze positive nell’ambito delle terapie tese a favorire la conquista dell’autostima, dell’autonomia personale, dell’inserimento sociale. lPertanto, la finalità delle nostre attività è sempre quella di ridurre la specifica disabilità e di favorire l’integrazione del soggetto con disabilità.

Il team

  • Lorella Esposito
    Segretaria
    Skills: Psicologa, psicoterapeuta, specialista della riabilitazione equestre, Tecnico RE-EPD Fitetrec - Ante
  • Francesca Nella
    Presidente
    Skills: Insegnante impegnata nel lavoro con ragazzi con difficoltà relazionali e sociali

«Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore. Oggetti che se ne stavano ciascuno per conto proprio, nella sua pace o nel suo sonno, sono come richiamati in vita, obbligati a reagire, a entrare in rapporto tra loro.(…)”

Gianni Rodari, Grammatica della fantasia (1973)